Ultimo aggiornamento alle 21:24
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Coronavirus, 5 pulsossimetri all’Ospedale di Lamezia grazie al comitato "Insieme si può"

L’Ordine degli Avvocati e della Camera Penale lametina promotori dell’iniziativa consegneranno subito le attrezzature al “Giovanni Paolo II”

Pubblicato il: 24/03/2020 – 10:08
Coronavirus, 5 pulsossimetri all’Ospedale di Lamezia grazie al comitato "Insieme si può"

LAMEZIA TERME «In sole 48 ore dall’attivazione della piattaforma di crowdfunding, il comitato “Insieme si può” nato dall’idea e dalla volontà di sostenere la sanità calabrese,  ha ricevuto 100 donazioni per un totale di quasi 10.000,00 euro». Queste le dichiarazioni dell’Ordine degli Avvocati di Lamezia Terme e della Camera Penale di Lamezia Terme, promotori dell’iniziativa insieme al patrocinio di tanti Ordini  calabresi e associazioni di categoria, che hanno aggiunto: «stamattina stessa consegneremo all’Ospedale Civile di Lamezia Terme – Giovanni Paolo II- cinque pulsossimetri RAD-97. Le donazioni non finiscono qui e non devono fermarsi, la piattaforma rimarrà attiva e già tanti sono gli imprenditori lametini che stanno aderendo all’iniziativa. Invitiamo, chiunque voglia dare il proprio contributo, a collegarsi alla piattaforma https://www.gofundme.com/f/vfdsd-insieme-si-puo?utm_source=customer&utm_medium=copy_link-tip&utm_campaign=p_cp+share-sheet e con un semplice gesto aiutare l’Ospedale di Lamezia Terme a far fronte all’emergenza sanitaria e alla carenza di presidi».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb