lunedì, 08 Marzo
Ultimo aggiornamento alle 22:06
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Coronavirus, tosse sospetta sul treno Napoli-Cosenza: tampone negativo per una calabrese

Il convoglio, bloccato dal capotreno, ha accumulato oltre due ore di ritardo. 80 le persone a bordo

Pubblicato il: 19/06/2020 – 13:19
Coronavirus, tosse sospetta sul treno Napoli-Cosenza: tampone negativo per una calabrese

PAOLA Oltre due ore di ritardo per verificare lo stato di salute di una viaggiatrice. È accaduto questa mattina sul treno regionale Napoli-Cosenza delle 9.10, convoglio bloccato dal capotreno a Sapri a causa di una tosse sospetta di una donna di origini calabresi e diretta a Paola.
I controlli effettuati dal personale sanitario dell’Ospedale dell’Immacolata di Sapri hanno rivelato l’esito negativo del tampone al Covid-19. Le 80 persone presenti sul treno sono ripartite e l’arrivo presso la stazione di Paola è stato posticipato di 140 minuti.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb