lunedì, 08 Marzo
Ultimo aggiornamento alle 22:26
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Catanzaro, protesta dei medici del 118 davanti l'Asp

I camici bianchi dicono di essere intenzionati a rassegnale le dimissioni se la direzione sanitaria non cambierà idea circa il recupero delle indennità aggiuntive per via giudiziale

Pubblicato il: 04/08/2020 – 14:59
Catanzaro, protesta dei medici del 118 davanti l'Asp

CATANZARO Una quarantina di operatori e medici del servizio 118 ha inscenato questa mattina, un sit-in di protesta nella sede dell’Asp di Catanzaro. La protesta è stata organizzata – hanno detto gli operatori – per contestare la decisione dell’Azienda sanitaria provinciale di recuperare giudizialmente indennità aggiuntive che sarebbero state irregolarmente erogate al personale del 118. Gli operatori hanno detto di essere «intenzionati a rassegnare le dimissioni se l’Asp di Catanzaro non rivede la sua decisione».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb