sabato, 06 Marzo
Ultimo aggiornamento alle 21:42
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Zona rossa, protesta a Crotone: manifesti a lutto e saracinesche chiuse

I commercianti hanno tenuto abbassate le serrande e hanno incollato dei manifesti di “chiusura per lutto” con l’aggiunta di un sarcastico grazie rivolto alla politica

Pubblicato il: 07/11/2020 – 16:50
Zona rossa, protesta a Crotone: manifesti a lutto e saracinesche chiuse

CROTONE Manifesti a lutto sulle saracinesche dei negozi chiusi. È andata avanti anche oggi in modo pacifico e simbolico la protesta dei commercianti di Crotone contro l’istituzione della “zona rossa” su tutto il territorio della Calabria. Dopo essere rimasti aperti nel primo giorno del lockdown imposto dalla dichiarazione di zona rossa, questa mattina i titolari delle attività commerciali della città, obbligati a chiudere dalle disposizioni contenute nel Dpcm del 3 novembre, hanno tenuto abbassate le serrande ma vi hanno incollato dei manifesti di “chiusura per lutto” con l’aggiunta di un sarcastico grazie rivolto alla politica crotonese e regionale e al presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb