Ultimo aggiornamento alle 13:22
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Regionali, Spirlì: «Abbiamo chiesto di fissare la data al 14 febbraio»

Il presidente ff annuncia la data richiesta, salvo emergenze, da esecutivo e Consiglio per le prossime elezioni. «È quello il periodo scelto dai calabresi per andare al voto»

Pubblicato il: 18/11/2020 – 11:12
Regionali, Spirlì: «Abbiamo chiesto di fissare la data al 14 febbraio»

CATANZARO «La maggioranza, anche in Consiglio regionale, ha chiesto il 14 febbraio salvo emergenze, ritengo che sia mio dovere e mio compito segnalare quella data come quella scelta dai calabresi per andare al voto». Lo ha annunciato il presidente facente funzioni della Regione Calabria, Nino Spirlì, intervenendo Sky Tg 24 Start, rispondendo a una domanda sulla possibile data del voto delle Regionali. «La Calabria – ha detto Spirlì – andrà al voto, le forze politiche si sono incontrate, io ho incontrato tutti i capigruppo, sia maggioranza sia di opposizione. C’è una data più o meno concordata, sicuramente tra tutte le forze di maggioranza, quelle di minoranza comunque hanno segnalato una necessità di andare al voto al più presto, per cui io entro domani incontrerò il presidente della Corte d’appello, segnalerò la data che mi è stata segnalata. Non è un fatto privato».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb

x

x