Ultimo aggiornamento alle 7:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Corigliano Rossano, anomala chiazza emerge dal fondale sottomarino – FOTO

Una singolare “chiazza” è spuntata poco distante dalla costa a Sant’Angelo, sulla litoranea rossanese. S’ipotizza la rottura della condotta sottomarina fognaria ricostruita quest’estate

Pubblicato il: 19/11/2020 – 15:25
Corigliano Rossano, anomala chiazza emerge dal fondale sottomarino – FOTO

CORIGLIANO ROSSANO Un’anomala chiazza è letteralmente emersa, apparentemente dal nulla, nel mare rossanese. Le immagini, scattate da un drone sono state pubblicate da un utente Facebook e, seppur in maniera superficiale, sembrano non presagire nulla di buono.
Tra le ipotesi, la rottura di uno scarico fognario, la cui condotta sottomarina collegata al depuratore è stata sostituita quest’estate, dopo essere stata danneggiata dall’alluvione del 2015.
C’è anche chi ipotizza, addirittura, lo scoppio di qualche ordigno per la pesca o la perdita di qualche sorta di liquido da una imbarcazione.
La “chiazza”, peraltro, sembra emergere dal fondo. Qualcuno sui social ironizza sul ritrovamento del petrolio o sull’inquinamento: «Tanto con il limone il pesce di aggiusta».
L’ipotesi più accreditata, al momento, è quella di un nuovo danneggiamento alla condotta sottomarina del depuratore di Sant’Angelo. (lu.la.)



Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x