Ultimo aggiornamento alle 18:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Trasporto pubblico nel decreto ristori, Ferro: «Regione e Comuni colgano l'opportunità»

Approvato l’emendamento che prevede la possibilità di stipulare convenzioni con aziende private di bus, titolari di licenza per l’esercizio del servizio di taxi e servizio Ncc. La deputata di Fdi: …

Pubblicato il: 19/12/2020 – 18:27
Trasporto pubblico nel decreto ristori, Ferro: «Regione e Comuni colgano l'opportunità»

CATANZARO «La Regione e i comuni calabresi colgano l’opportunità offerta dal decreto ristori, grazie all’approvazione dell’emendamento proposto dal centrodestra con cui si prevede la possibilità di stipulare convenzioni con aziende private di bus, titolari di licenza per l’esercizio del servizio di taxi e servizio di noleggio con conducente, per potenziare il trasporto pubblico nel rispetto delle norme anti-covid». E’ quanto afferma, in una nota, il deputato di Fratelli d’Italia Wanda Ferro: «L’emendamento recepito nel decreto – prosegue – prevede la possibilità di finanziare servizi aggiuntivi di trasporto pubblico locale e regionale, destinato anche a studenti, consentendo da un lato di assicurare maggiore efficienza e sicurezza, dall’altro di dare respiro ad un settore duramente penalizzato dalle restrizioni anti-covid».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x