Ultimo aggiornamento alle 15:30
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

"Lande desolate", «resa giustizia a Bruno Bossio e Adamo»

I legali della parlamentare e dell’ex vice presidente della giunta regionale: «Vicenda chiusa con una formula totalmente liberatoria»

Pubblicato il: 04/01/2021 – 17:19
"Lande desolate", «resa giustizia a Bruno Bossio e Adamo»

CATANZARO «Abbiamo atteso con fiducia la pronuncia, certi dell’assoluta correttezza dell’operato dell’on. Vincenza Bruno Bossio e di Nicola Adamo. Il Gup ha emesso una sentenza che rende pienamente Giustizia, tanto da ritenere inutile l’accertamento dibattimentale nei loro confronti per l’insussistenza del fatto». Lo affermano, manifestando la loro «soddisfazione», gli avvocati Ugo Celestino e Fabio Viglione, difensori di Nicola Adamo e dell’on. Vincenza Bruno Bossio prosciolti dall’ipotesi d’accusa di corruzione contestata nell’ambito del procedimento “Lande Desolate” per i quali il gup ha emesso sentenza di non luogo a procedere «perché il fatto non sussiste».
«Una formula – proseguono – totalmente liberatoria. La decisione chiude una vicenda che ha visto i nostri assistiti, pur massimamente rispettosi nei confronti dell’Autorità Giudiziaria, sempre fermi nella protesta di innocenza. Dopo i clamori dell’inchiesta riteniamo corretto che si dia adeguatamente conto dell’epilogo favorevole, anche nell’ottica di una corretta ed equilibrata informazione».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x