venerdì, 26 Febbraio
Ultimo aggiornamento alle 11:54
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Montalto, sequestrati oltre 80 kg di carne privi di tracciabilità

In seguito ai controlli dei carabinieri in una macelleria nel cosentino il titolare è stato sanzionato con una multa di 3.500 euro perché custodiva prodotti di cui non si conosce la provenienza, la…

Pubblicato il: 21/01/2021 – 11:48
Montalto, sequestrati oltre 80 kg di carne privi di tracciabilità

 
MONTALTO UFFUGO Oltre 80 chili di carne priva di tracciabilità, tra confezioni di insaccati e carne cruda, sono stati sequestrati durante un controllo in una macelleria del Cosentino dai carabinieri che hanno sanzionato il titolare dell’esercizio con una multa di 3.500 euro. I militari hanno trovato i prodotti messi in vendita e alcuni filari di carne cruda stagionata o in fase di stagionatura lavorata senza osservare le prescritte indicazioni di origine delle materie prime. In particolare, sopra il banco espositore refrigerato, sono state trovate 45 confezioni termosaldate in regime di sottovuoto di insaccati vari le cui etichette non recavano le informazioni obbligatorie tipo la quantità di taluni ingredienti (allergeni), la quantità totale dell’alimento, il relativo valore nutrizionale ma soprattutto l’assenza delle condizioni di conservazione. Il titolare dell’esercizio commerciale è stato anche segnalato alle autorità sanitarie.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb