mercoledì, 03 Marzo
Ultimo aggiornamento alle 7:10
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il commento

«La Calabria ha bisogno di una politica che prevenga l’infiltrazione della criminalità»

De Magistris: «Il collante delle massonerie deviate è un grave cemento corruttivo»

Pubblicato il: 02/03/2021 – 9:55
«La Calabria ha bisogno di una politica che prevenga l’infiltrazione della criminalità»

«Le ultime indagini meritorie, in ordine di tempo, della magistratura travolgono esponenti apicali del mondo della sanità, dei corsi professionali e dell’istruzione. Il collante delle massonerie deviate non di rado rappresenta un grave cemento corruttivo. La Calabria ha bisogno non solo di una magistratura autonoma e coraggiosa, ma ora di una politica in grado di governare e prevenire a livello regionale l’infiltrazione del crimine nella cosa pubblica». Lo afferma in una nota Luigi de Magistris candidato Presidente alla Regione Calabria. «Siamo pronti – conclude – ad affrontare le elezioni per vincere e dare subito ai calabresi una classe dirigente politica onesta, autonoma, competente e coraggiosa all’altezza della storia del popolo di Calabria».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb