Ultimo aggiornamento alle 20:16
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la “guerra”

Abbandono di rifiuti a Vibo, le immagini che inchiodano gli “incivili”- VIDEO

Il sindaco Maria Limardo: «Più continuate ad abbandonare la spazzatura più vi multiamo»

Pubblicato il: 17/03/2021 – 17:52
di Giorgio Curcio
Abbandono di rifiuti a Vibo, le immagini che inchiodano gli “incivili”- VIDEO

VIBO VALENTIA In una prima clip, due uomini abbandonano senza pensarci un attimo un sacchetto di plastica, ai margini di un edificio. In un altro video, il conducente di un furgone fa lo stesso, nei pressi questa volta di una zona residenziale, di sera, a fari accesi e incurante di farsi notare da qualcuno.
Situazione analoga in un’altra zona, in piena curva: un’auto – si vede nel filmato – si ferma. Lo sportello del lato passeggero si apre e una mano lascia per terra un sacchetto in un luogo peraltro dove ci sono accumulati altri sacchi della spazzatura. Nell’ultimo video, invece, il conducente si ferma, scende dall’auto e deposita come se nulla fosse tre sacchetti dell’immondizia prima di risalire in auto e andarsene.

La “lotta” contro l’inciviltà

Sono tutti momenti immortalati da diverse telecamere sparse sul territorio di Vibo Valentia, piazzate per cercare di arginare la piaga dell’abbandono incontrollato dei rifiuti in città. Una vera e propria “guerra” quella dichiarata dal sindaco di Vibo Valentia, Maria Limardo che sul proprio profilo Facebook ha postato le clip.
«Si continua a disseminare rifiuti per la città. Addirittura un camion pieno di rifiuti. Forse non si è capito che le cose sono cambiate. Il territorio comunale è disseminato di telecamere che, peraltro, vengono spostate in continuazione!» «Proseguite pure tranquillamente – scrive infine Maria Limardo – più continuate ad abbandonare la spazzatura più vi multiamo!». Quella del primo cittadino vibonese è, tra l’altro, un’iniziativa molto apprezzata dai cittadini che su Facebook hanno reagito con indignazione ai concittadini “incivili”.

Il post su Facebook di Maria Limardo

La lotta contro l’inciviltà, dunque, prosegue senza sosta laddove è possibile ogni volta immortalare quei cittadini che, incuranti del senso civico, compiono dei veri e propri atti criminali contro la comunità.

Il video

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb