Ultimo aggiornamento alle 23:03
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la protesta

«Assurda l’esclusione del Centro sanitario Unical dai tamponi molecolari»

Bevacqua critica i criteri adottati da Spirlì. «Spieghi perché nell’elenco non ci sono laboratori della provincia di Cosenza»

Pubblicato il: 22/03/2021 – 19:07
«Assurda l’esclusione del Centro sanitario Unical dai tamponi molecolari»

COSENZA «È semplicemente paradossale che il Centro sanitario Unical non sia stato inserito fra i laboratori accreditati a effettuare i tamponi molecolari: è assurdo che questo centro di eccellenza, che aveva prodotto regolare istanza e ha i requisiti già perfettamente accertati, sia stato ignorato nell’ordinanza del presidente Spirlì. Il presidente ff deve spiegare perché. Così come deve spiegare i misteriosi criteri che lo hanno portato a escludere tutti i laboratori della provincia di Cosenza. Quali sono le logiche che hanno condotto a lasciare scoperti i cittadini della provincia più estesa?». È quanto dichiara il capogruppo Pd Mimmo Bevacqua, che aggiunge: «Non solo il governo regionale non ha preso in considerazione la nostra proposta di una compartecipazione per contribuire a calmierare i prezzi ma, cosa ben più grave, ha deliberatamente trascurato le esigenze dei territori e delle comunità del cosentino: senza darne alcuna spiegazione e in presenza di strutture perfettamente adeguate allo svolgimento del servizio. I cosentini hanno diritto di conoscere quali interessi si celano dietro una decisione così insensata».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x