Ultimo aggiornamento alle 11:53
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

emergenza sanitaria

Covid, due decessi nel Crotonese. Ospedale trincea antivirus: 44 i ricoverati

Il Sars-Cov-2 si è manifestato in 24 comuni sui 27 della provincia. Pronto soccorso del San Giovanni di Dio primo baluardo

Pubblicato il: 21/04/2021 – 11:09
di Gaetano Megna
Covid, due decessi nel Crotonese. Ospedale trincea antivirus: 44 i ricoverati

CROTONE Altri due morti di Covid-19 nella provincia di Crotone. Ieri si è avuto il primo decesso a Melissa e il sesto a Cutro. In quest’ultimo comune è morto Salvatore Tambaro, conosciuto in tutto il territorio provinciale per avere ricoperto l’incarico di assessore comunale a Cutro e assessore alla Provincia di Crotone, quando ancora c’era l’elezione degli organismi democratici negli enti intermedi. Il decesso di Melissa è stato conteggiato nel bollettino diffuso ieri, a tarda ora, dall’Azienda sanitaria provinciale, mentre Tambaro non compare perché avvenuto all’ospedale di Catanzaro, dove era stato ricoverato nei giorni scorsi per l’aggravarsi della sua situazione di salute.
Non si allenta la morsa della richiesta di ricoveri all’ospedale di Crotone e, quindi, il ricorso al pronto soccorso è continuo. Il pronto soccorso del “San Giovanni di Dio” è diventato ormai una vera e propria trincea. I malati di Covid ricoverati al nosocomio crotonese sono 44 e di questi ben 19 sono cittadini di Cutro. L’appartenenza comunale degli altri ricoverati è così distribuita: uno Belvedere Spinello, due ai Cirò, sei a Cirò Marina, nove a Crotone, due a Isola Capo Rizzuto, uno a Melissa, due a Pallagorio, quattro a Petilia Policastro, uno a Roccabernarda, uno a Savelli e uno a Verzino. Altri sette cittadini della provincia pitagorica sono ricoverati in altri ospedali della Calabria. L’unica realtà comunale dove non c’è mai stato un solo caso di Covid è Carfizzi, piccolo centro arbereshe della provincia pitagorica. In questa fase non si sono più soggetti positivi nemmeno a San Mauro Marchesato e Santa Severina. I comuni del Crotonese dove c’è la presenza della malattia sono, quindi, 24 su 27.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb