Ultimo aggiornamento alle 20:16
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

le gare

Porsche Carrera Cup, Iaquinta impone la sua legge a Misano

All’esordio stagionale, il due volte campione della competizione sale sul podio in gara 1 e vince gara 2

Pubblicato il: 06/06/2021 – 15:47
Porsche Carrera Cup, Iaquinta impone la sua legge a Misano

MISANO La legge del due volte consecutive campione italiano viene imposta fin dall’esordio. Nel primo round della Porsche Carrera Cup Italia, Simone Iaquinta ricomincia esattamente come aveva finito: vincendo. Sull’asfalto del Misano World Circut, il driver calabrese si è confermato l’uomo da battere, all’esordio tra l’altro con la nuova scuderia, la Dinamic Motorsport, Centro Porsche Latina. Dopo la spettacolare gara 1 in notturna, conclusa al secondo posto, Iaquinta è salito sul gradino più alto del podio in gara 2, al termine di una prestazione attenta e oculata. Un risultato importante, pieno di significati, che segue il brillante esordio nel mondiale monomarca della casa di Stoccarda, il Mobil 1 Supercup.

Gara 1

Fari accesi e bagarre assicurata: in gara 1, disputata sabato sera, Iaquinta ha messo alla prova la vettura e la propria abilità riuscendo a divincolarsi bene in partenza e a tenere la posizione col passare dei giri.

Gara 2

I semafori rossi si spengono, la Carrera 911 di Iaquinta si fa largo all’esterno della prima curva riuscendo a scalare in un guizzo le posizioni di testa, piazzandosi secondo. Poi una gara fatta di strategia e raziocinio, che l’ha portato al comando e a difendere la posizione fino alla bandiera a scacchi, per festeggiare la prima vittoria stagionale.
«Ho cercato di attaccare subito e ottenere il massimo dai pneumatici fin dai primi giri – ha dichiarato Iaquinta a fine gara 2 – perché ero consapevole che il gran caldo avrebbe potuto influire negativamente. Poi ho cercato di gestire il resto della gara, e credo di essermi difeso bene di fronte ad avversari che avevano il mio stesso passo. Grazie al team, che mi ha messo a disposizione una grande macchina, e a tutti coloro che hanno contribuito a questo bellissimo esordio». L’attesa, ora, è per il weekend 2-4 luglio, quando si disputerà il secondo round della Carrera Cup Italia, sul circuito del Mugello. Altra sfida, altre emozioni.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb