Ultimo aggiornamento alle 10:00
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

regionali 2021

Tajani: «Forza Italia sarà il primo partito in Calabria »

Il presidente di Fi a Vibo Valentia: «Sondaggi incoraggianti: Occhiuto farà fare il salto di qualità alla regione»

Pubblicato il: 22/06/2021 – 11:29
Tajani: «Forza Italia sarà il primo partito in Calabria »

VIBO VALENTIA «Avremo un presidente calabrese, Roberto Occhiuto, una persona che conosce bene questa terra, e che sarà in contatto con Roma e Bruxelles, per consentire alla Calabria di essere una regione virtuosa facendole fare quel salto di qualità agognato. Lavoreremo sine die perché vogliamo vincere per avere un ottimo presidente, ma anche per essere il primo partito. E ci auguriamo che anche attraverso la realizzazione del ponte sullo Stretto si possa aiutare ancora di più questa terra». A dirlo Antonio Tajani. «Forza Italia – ha aggiunto – è in costante crescita, le adesioni al partito sono sempre più numerose e qui in Calabria i sondaggi di danno al primo posto. Non abbiamo paura di confrontarci con alcuno. Noi saremo protagonisti in questa campagna elettorale, mobiliteremo tutti i calabresi, anche quelli fuori regione».

«Il Ponte sullo Stretto deve essere una priorità»

«Il Ponte sullo Stretto – ha proseguito il vicepresidente forzista – deve essere ad una priorità perché consentirebbe di far avere finalmente l’alta velocità e far crescere in maniera esponenziale e costanti nel tempo le presenze turistiche. In questo modo la Calabria dovrà essere protagonista della crescita del Sud, e avrà, in tal senso, tutte le carte in regola per farlo».

«Basta con i lamenti, il Sud sia protagonista»

«Tutto il Meridione – ha continuato Tajani – deve essere protagonista. È finito il tempo di lamentarsi e deve iniziare ad essere quello che era prima dell’unità d’Italia, quindi un grande attore della crescita complessiva del Paese svolgendo un ruolo primario nel Mediterraneo sotto l’aspetto turistico, agricoltura, industriale. Per quanto concerne i soldi del Recovery fund per il Sud, ci batteremo senza sosta in Parlamento».
«Sulla sanità – ha aggiunto – bisogna fare anche qui un salto di qualità, lavorare per una sanità di prossimità fatta non solo di ospedali ma di medicina vicina al cittadino. Bisogna cominciare già con la campagna di vaccinazione ad esempio nelle farmacie».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x