Ultimo aggiornamento alle 21:12
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la manifestazione

Cosenza, sit-in dei lavoratori sanitari delle strutture private il 13 luglio

La contestazione è organizzata dall’Ugl. «Siamo senza stipendio da mesi, invitiamo il commissario La Regina a stanziare le risorse necessarie»

Pubblicato il: 09/07/2021 – 11:18
Cosenza, sit-in dei lavoratori sanitari delle strutture private il 13 luglio

COSENZA «La Ugl Unione Territoriale di Cosenza, a seguito del protrarsi del ritardo degli accrediti nei confronti di alcune strutture private, che di conseguenza causa tempi di attesa nei pagamenti degli stipendi dei dipendenti, comunica – si legge in una nota – che il 13 luglio, su mandato dei delegati aziendali, organizzerà un sit-in di protesta pacifica da parte dei lavoratori, presso la sede Asp di Cosenza in Viale degli Alimena, 4 dalle 9:00 alle 12:00». «Si ritiene inverosimile che per cavilli burocratici – conclude Ugl – in un periodo pandemico i lavoratori di alcune strutture da più mesi non ricevano gli stipendi, con le relative conseguenze economiche per le loro famiglie. Invitiamo da subito il Commissario La Regina a porre la dovuta attenzione nel superare e stanziare le risorse dovute e necessarie, considerato che cresce la preoccupazione tra i lavoratori, timorosi delle possibili conseguenze del protrarsi di una simile e ignobile situazione, nella indifferenza totale della politica e delle istituzioni».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb