Ultimo aggiornamento alle 13:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il fermo

Polistena, detenzione abusiva di arma e munizioni: un arresto

Un 48enne è finito in carcere. La polizia lo ha trovato in possesso di una pistola, un caricatore e i relativi proiettili

Pubblicato il: 29/07/2021 – 9:16
Polistena, detenzione abusiva di arma e munizioni: un arresto

REGGIO CALABRIA Gli Agenti della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di Polistena, lo scorso 26 luglio, durante dei posti di controllo effettuati in contrada Pizzicato del comune di Cinquefrondi, hanno arrestato un uomo, classe 1973, in flagranza del reato per detenzione abusiva di arma da fuoco e del relativo munizionamento. I poliziotti, nel corso delle verifiche effettuate sull’autovettura condotta dal quarantottenne, hanno avviato la perquisizione e rinvenuto all’interno di un borsello una pistola con matricola punzonata ed il relativo caricatore, rifornito di 5 proiettili.
La perquisizione poi estesa anche all’abitazione, ha permesso di rinvenire e sequestrare altri caricatori per pistola e munizioni di vario calibro, abilmente occultati all’interno di una cassetta dei tubi del gas. Al termine delle operazioni, l’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Palmi.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x