Ultimo aggiornamento alle 11:36
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il fatto

Diamante, sabotaggio alla condotta idrica. Magorno: «Nessuno potrà intimidirci»

Il sindaco: «Forzati i lucchetti per accedere al ripartitore. Sorical è intervenuta subito». E annuncia diretta facebook

Pubblicato il: 28/08/2021 – 19:43
Diamante, sabotaggio alla condotta idrica. Magorno: «Nessuno potrà intimidirci»

DIAMANTE «Un nuovo atto di sabotaggio nei confronti della nostra Città. Ignoti hanno forzato i lucchetti per accedere al ripartitore della Sorical di Pantanelle (Grisolia) e hanno chiuso la saracinesca della condotta idrica che fornisce Diamante, tentando di provocare un conseguente e serio disagio per la nostra Città che sarebbe rimasta senza fornitura idrica». Lo denuncia il primo cittadino della città costiera del Cosentino, Ernesto Magorno.
«La Sorical ha provveduto tempestivamente a ripristinare la fornitura di acqua che risulta perfettamente regolare. Desidero inoltre rendere noto che l’altro ieri, in piena notte, ignoti hanno citofonato alla mia abitazione e bloccato le telecamere. Denunceremo tutti questi intimidatori e di sabotaggio e ribadiamo con forza che nessuno potrà mai intimidirci!»
Il sindaco annuncia inoltre una diretta facebook per questa domenica, 29 agosto alle ore 12 per fornire alla cittadinanza ulteriori dettagli.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb