Ultimo aggiornamento alle 0:27
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

emergenze

Loizzo: «Con la sanità commissariata ospedali al collasso, la delega torni subito alla Regione»

La candidata della Lega: «Senza assunzioni il sistema non può reggere. Chiederemo di porre fine a questo degrado»

Pubblicato il: 07/09/2021 – 14:28
Loizzo: «Con la sanità commissariata ospedali al collasso, la delega torni subito alla Regione»

COSENZA “Undici anni di commissariamento della sanità hanno prodotto un aumento del debito per i calabresi e ridotto ospedali e servizi al collasso”. Lo afferma in una nota Simona Loizzo, candidata al consiglio regionale per la Lega a Cosenza.
“Medici ed operatori sanitari – continua Loizzo – sono stati costretti ad affrontare un compito eroico per garantire agli utenti una qualità alta dei servizi, ma senza le assunzioni necessarie il sistema non può reggere. I territori di montagna sono stati abbandonati, mentre è fondamentale realizzare gli ospedali di comunità, con posti letto limitati ma in grado comunque di garantire un primo accesso ai pazienti. Nel lungo periodo di accentramento del potere sanitario locale al governo nazionale sono stati tenuti fermi i progetti per la costruzione dei nuovi nosocomi”. 
“Chiederemo che si ponga fine a questo stato di degrado – conclude Loizzo – con la restituzione della delega alla Regione, per unire medici, operatori sanitari e pazienti in una coesione che è imprescindibile per garantire una svolta nell’erogazione dei servizi sanitari”. 

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb