Ultimo aggiornamento alle 12:51
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il progetto

Unioncamere Calabria avvicina le imprese all’Unione europea

L’ente, partner della rete Enterprise Europe Network, promuove la partecipazione a consultazioni e panel promossi dall’Ue

Pubblicato il: 14/09/2021 – 10:21
Unioncamere Calabria avvicina le imprese all’Unione europea

LAMEZIA TERME Unioncamere Calabria, in qualità di partner della rete Enterprise Europe Network (EEN) svolge l’importante ruolo di canale di dialogo fra imprenditori, cittadini, organizzazioni, consumatori e Istituzioni dell’Unione Europea sulle future politiche ed iniziative europee nonché sulla formazione della legislazione comunitaria attraverso la partecipazione ad apposite consultazioni e panel promossi dall’Unione Europea.
A tale riguardo Unioncamere Calabria promuove la partecipazione alla consultazione europea relativa ai ritardi nei pagamenti condotta nel quadro di uno “Studio sulla promozione di una cultura dei pagamenti responsabile nell’UE: migliorare l’efficacia della direttiva 2011/7/UE sui ritardi di pagamento”.
Lo studio, avviato dalla DG GROW della Commissione europea, mira a individuare misure volte a prevenire i ritardi di pagamento e ad attenuarne gli effetti. Scopo della consultazione è raccogliere informazioni su quattro aspetti, in particolare: le principali caratteristiche delle condizioni di pagamento stabilite dalle imprese; l’esperienza delle imprese in materia di prassi di pagamento inique; la gestione, da parte delle imprese, delle controversie relative ai ritardi di pagamento; e il parere delle imprese circa possibili misure normative per lottare contro i ritardi di pagamento.
L’indagine si rivolge a Imprese (PMI) attive in tutti i settori, la consultazione riguarda esclusivamente le condizioni di pagamento nelle transazioni tra imprese (B2B).
Per contribuire al sondaggio occorre compilare e far pervenire, entro il prossimo 8 ottobre 2021, l’apposito questionario a Unioncamere Calabria, sede di Lamezia Terme al seguente indirizzo e-mail bridge@unioncamere-calabria.it, che provvederà ad inserire le risposte in forma anonima nel database della Commissione Europa.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb