Ultimo aggiornamento alle 18:37
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

La vicenda

Si ferma al distributore per fare benzina nel Vibonese, rapinata dell’auto

Un’infermiera è stata minacciata di notte da due malviventi nella zona di Monte Poro. Dopo aver sottratto la Fiat 500 i due hanno tamponato. Ma sono riusciti a dileguarsi

Pubblicato il: 29/09/2021 – 15:28
Si ferma al distributore per fare benzina nel Vibonese, rapinata dell’auto

VIBO VALENTIA Si è fermata con la propria auto ad un distributore di benzina per fare rifornimento ma è stata avvicinata da due malviventi che l’hanno minacciata costringendola a consegnare le chiavi della vettura, una Fiat 500. È accaduto la notte scorsa ad un’infermiera nella zona di Monte Poro a cavallo tra i comuni di Joppolo, Spilinga e Rombiolo e i due dopo essersi impossessati del veicolo si sono allontanati.
Nella fuga, i due hanno anche avuto un incidente impattando con l’auto contro un muretto. Nonostante l’imprevisto, però, sono ugualmente riusciti a fuggire facendo perdere le proprie tracce.
Alla vittima non è rimasto altro che allertare i soccorsi e denunciare la rapina subita ai carabinieri che hanno avviato le indagini per tentare di dare un volto ai responsabili. Visionate le telecamere presenti sul posto e nelle vicinanze allo scopo di ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x