Ultimo aggiornamento alle 10:30
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

La denuncia

Crotone, Conapo: «La sede aeroportuale dei vigili del fuoco è in stato di abbandono»

L’organizzazione sindacale: «In mancanza di interventi necessari si andrà avanti con iniziative di protesta»

Pubblicato il: 15/10/2021 – 12:29
Crotone, Conapo: «La sede aeroportuale dei vigili del fuoco è in stato di abbandono»

«Da anni l’organizzazione sindacale Conapo – si legge in una nota – denuncia le gravissime criticità della sede aeroportuale dei Vigili del fuoco di Crotone, lo stato di abbandono dei locali e la totale mancanza di interventi di ripristino e di manutenzione. Nonostante i nostri appelli circa le condizioni allarmanti, denunciate anche a Prefetto, l’immobilismo degli Enti preposti non solo non ha consentito di migliorare la situazione, ma al contrario ha ulteriormente aggravato la situazione in essere. Il Comandante dei vigili del fuoco di Crotone – continua la nota – a causa delle perdite dagli impianti sanitari dei bagni e delle conseguenti infiltrazioni nel locale sottostante destinato a sala cucina, è stato costretto a chiudere i locali e a inviare in sede centrale il personale per consumare la mensa di servizio. Questa inaccettabile condizione si aggiunge alle criticità denunciate da tempo circa la condizione del serbatoio sopraelevato destinato al rifornimento dei mezzi di soccorso, all’impianto elettrico palesemente non a norma, alla condizione delle autorimesse e dei mezzi di soccorso. Quanto sopra evidenzia, senza alcun dubbio, la gravissima situazione che oltre a pregiudicare il servizio di antincendio Aeroportuale, provoca una concreta minaccia alla salute e alla sicurezza del personale. Per quanto sopra si chiede con la massima urgenza una azione concreta, celere e risolutiva di codesta Amministrazione, di concerto con la società di gestione Aeroportuale,per predisporre tutti gli interventi necessari per ripristinare le condizioni di lavoro e di sicurezza previsti dalla legge e necessari a garantire il servizio di soccorso e la sicurezza del personale. Stante la gravissima situazione – conclude la nota – si annuncia sin da adesso che in mancanza di interventi Conapo porrà in essere tutte le iniziative di protesta e di sensibilizzazione dell’opinione pubblica che si riterranno necessarie».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb