Ultimo aggiornamento alle 14:30
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

lotta al covid 19

Calabresi molto tiepidi sulla terza dose: i numeri della regione sono bassissimi

Percentuali di gran lunga inferiori alla media nazionale: il 2,96% degli over 80 (a fronte del 13,83%), lo 0,7% degli over 70 (a fronte dell’1,7%)

Pubblicato il: 25/10/2021 – 21:43
Calabresi molto tiepidi sulla terza dose: i numeri della regione sono bassissimi

CATANZARO La campagna vaccinale in Calabria non ha mai particolarmente brillato per celerità e per “copertura”, e anche la somministrazione della terza dose sembra ricalcare questo andamento. Dall’utlimo monitoraggio quotidiano del commissario per l’emergenza Covid 19, aggiornato a oggi pomeriggio, arriva la conferma di questo dato: dal report infatti emerge che finora la percentuale dei calabresi che hanno fatto ricorso alla dose aggiuntiva dopo aver completato il ciclo è molto bassa, ampiamente al di sotto della media nazionale. Nel dettaglio – si vede dal monitoraggio – in Calabria agli over 80 che hanno fatto la terza dose sono poco più di 4.000 (2,96%, la media nazionale è il 13,83%), gli over 70 sono poco più di 1.300 (0,71%, la media nazionale è l’1,70%), gli over 60 sono poco più di 1.600 (0,67%, la media nazionale è lo 0,94%), infine gli over 50 sono circa 850 (0,29%, la media nazionale è lo 0,94%).

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb