Ultimo aggiornamento alle 15:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Lotta alla pandemia

Terza dose, la Calabria procede ancora con il freno a mano tirato

I dati dell’ultimo monitoraggio del commissario: nella nostra regione somministrazioni sempre sotto la media nazionale

Pubblicato il: 21/11/2021 – 6:50
Terza dose, la Calabria procede ancora con il freno a mano tirato

CATANZARO In Calabria sono poco meno di 24mila gli over 80 che finora hanno ricevuto la terza dose del vaccino anti Covid 19, una percentuale di gran lunga inferiore a quella Nazionale.
Il dato emerge dall’ultimo monitoraggio del commissario per l’emergenza Covid 19, aggiornato e consultabile sul sito istituzionale del governo italiano.
Dal report si desume che – al momento – la somministrazione della terza dose in Calabria sta procedendo più spedita rispetto alla fase di start, ma sta continuando a registrare un andamento più lento rispetto alla media nazionale.

L’andamento delle vaccinazioni


Infatti, in base ai dati dell’ultimo report del commissario i calabresi over 80 che hanno fatto la dose aggiuntiva sono 23.979 per una percentuale del 17,31% (la media nazionale è più del doppio superiore, il 40,7%), i calabresi over 70 con la terza dose sono oltre 13.795 (7,42%, la media nazionale invece è il 10,35%).
Il report del commissario inoltre evidenzia che i calabresi over 60 che hanno fatto la terza dose sono circa 16mila (6,42%, la media nazionale è il 7,43%), gli over 50 sono poco più di 7.300 (2,55%, la media nazionale è il 3,48%%) e i calabresi over 40 con la terza dose sono poco più di 4,300 (01,69%, la media nazionale è il 2,48%).

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb