Ultimo aggiornamento alle 9:33
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

infrastrutture

Statale 106, Sofo: «Sia inclusa nella rete T-Ten»

L’europarlamentare interroga la commissaria Ue ai Trasporti. Ferro: «Gravissimo che Roma non abbia fatto ancora richiesta»

Pubblicato il: 23/11/2021 – 11:01
Statale 106, Sofo: «Sia inclusa nella rete T-Ten»

BRUXELLES Il governo deve chiedere all’Ue l’inserimento della Statale 106 in Calabria nel progetto di rete transeuropea Ten-T. Così insiste l’eurodeputato di Fratelli d’Italia-Ecr, Vincenzo Sofo, dopo la risposta della commissaria Ue ai Trasporti, Adina Valean, all’interrogazione che lui stesso aveva presentato sulla questione.
L’Esecutivo comunitario, che sta attualmente procedendo alla revisione del regolamento la cui adozione è prevista per il 14 dicembre 2021, valuterà la proposta «qualora le autorità italiane suggeriscano di includere nella rete globale i restanti tratti della strada statale 106 Jonica», si legge nella risposta di Valean.
Questo è «inquietante poiché dimostra come il Governo – ha commentato Sofo – che si è riempito la bocca di mirabolanti annunci circa l’attenzione per il Sud, non soltanto non sta mostrando alcuna strategia concreta per lo sviluppo per questa parte d’Italia, ma neppure si sta preoccupando di utilizzare gli strumenti messi a disposizione dall’Unione europea».
Per il deputato e coordinatore di Fratelli d’Italia in Calabria, Wanda Ferro, «è gravissimo che da Roma non sia stata ancora avanzata questa richiesta alla Ue. Mi attiverò immediatamente con i colleghi di Fratelli d’Italia per chiedere al ministro Mara Carfagna di adempiere entro i termini indicati dal commissario Valean a questo dovere nei confronti del popolo calabrese e meridionale».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.c.a.r.l. ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb