Ultimo aggiornamento alle 7:43
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

sos occupazione

«Finalmente tanti precari avranno un contratto dignitoso e un futuro di speranza»

Il presidente della Regione Occhiuto su facebook commenta il provvedimento del Milleproroghe che equipara gli Lpu agli Lsu: «Impegno mantenuto»

Pubblicato il: 26/12/2021 – 16:39
«Finalmente tanti precari avranno un contratto dignitoso e un futuro di speranza»

«Qualcuno ricorderà questo momento… Finalmente tanti precari storici avranno ora un contratto dignitoso e potranno guardare al futuro con speranza e tranquillità». Lo scrive il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto in un post su facebook nel quale ha pubblicato anche una foto che lo ritrae a parlare con alcuni precari calabresi nel piazzale della Cittadella alcune settimane fa: in quell’occasione Occhiuto aveva preannunciato novità in vista per i precari, novità che sono arrivate da Roma nei giorni immediatamente precedenti il Natale. «Il Consiglio dei ministri – ricorda infatti Occhiuto – ha approvato il decreto cosiddetto Milleproroghe. All’interno di questo provvedimento è stata inserita la norma che equipara i lavoratori di pubblica utilità (Lpu) calabresi ai lavoratori socialmente utili (Lsu). Avevo preso questo impegno con i lavoratori calabresi e, anche grazie all’azione sinergica di tante energie che hanno remato tutte nella stessa direzione, oggi abbiamo una risposta chiara e netta. Una bella notizia – conclude il governatore – per tante famiglie e per la nostra Regione».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x