Ultimo aggiornamento alle 22:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

Lotta al covid

Calabrese: «A Locri si prevede una brusca impennata di contagi»

Il sindaco denuncia la situazione complessa che sta vivendo la zona: «Nonostante gli annunci, dei laboratori per processare i molecolari si sono perse le tracce»

Pubblicato il: 03/01/2022 – 20:12
Calabrese: «A Locri si prevede una brusca impennata di contagi»

LOCRI «Aumenta in modo esponenziale il numero dei positivi. Il personale dell’Usca, ormai allo stremo, continua a battere il territorio in lungo e largo tra tamponi domiciliari e drive in». È quanto afferma il sindaco di Locri Giovanni Calabrese che aggiunge: «I tamponi effettuati vengono poi trasferiti a Reggio Calabria per essere processati presso l’unica struttura pubblica autorizzata. Anche qui personale allo stremo e risultati non prima di tre giorni».
«Dei laboratori analisi per tamponi molecolari di Polistena e Locri annunciati in pompa magna lo scorso anno da un noto Senatore della Repubblica – denuncia – si sono perse le tracce insieme allo stesso Senatore. Il GOM di Reggio Calabria rischia di esplodere trascinando la già precaria ed impreparata rete ospedaliera provinciale».
«Il Governo – afferma ancora Calabrese – continua a modificare il proprio orientamento con provvedimenti di chiusura da una parte ed apertura dall’altra. L’Esercito Italiano cerca di raggiungere i cittadini a domicilio per il vaccino. Cabina di regia “Comune, Carabinieri e Prefettura” cerca di continuare a fare il tracciamento dei contatti ma è ormai un’operazione quasi impossibile se non inutile».
«Alla luce dei tamponi già effettuati – conclude – si prevede una brusca impennata dei soggetti positivi nelle prossime 72 ore. Onore a chi malgrado tutto continua indomito a lavorare per contrastare l’avanzata del maledetto Covid con le sue terribili varianti. Siamo in guerra! Stanchi ed esasperati, ma non molliamo».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x