Ultimo aggiornamento alle 23:34
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Il ricordo

Tragedia di Lorica, Fdc: «Massimo impegno per onorare Marcelli»

Il management delle Ferrovie della Calabria ricorda il direttore degli impianti di risalita silani. Martino: «Ancora sconvolto per quanto accaduto»

Pubblicato il: 23/01/2022 – 18:27
Tragedia di Lorica, Fdc: «Massimo impegno per onorare Marcelli»

LORICA «Questa mattina, a Lorica, ci ha lasciati l’amico carissimo, l’ing. Alessandro Marcelli». È quanto si legge in una nota del management delle Ferrovie della Calabria che aggiunge: «Alessandro Marcelli, 58 anni, direttore delle infrastrutture e patrimonio delle Ferrovie della Calabria, nonché direttore di esercizio degli impianti di risalita di Lorica e Camigliatello».
«In questa ultima veste, dalle prime ore di questa mattina – precisa il comunicato – si trovava alla stazione di Valle della cabinovia dove, per cause che verranno accertate, è avvenuto la disgrazia. Alessandro Marcelli, in servizio nelle Ferrovie della Calabria dal 1993, ha ricoperto molteplici incarichi, con grandissime capacità tecniche, apprezzato dai suoi colleghi, lascia il ricordo di un professionista amato e stimato anche per le sue doti umane riconosciute da tutti coloro, in Italia e all’estero, con cui ha collaborato in rappresentanza della Società».
«L’AU Aristide Vercillo Martino – è detto nella nota – ancora sconvolto per l’accaduto, a nome ed in rappresentanza di tutta la Società, si stringe intorno alla moglie e ai due figli che il caro Alessandro ha lasciato prematuramente, impegnandosi fin d’ora a fare tutto il possibile nel rispetto della famiglia e per onorarne la memoria».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb

x

x