Ultimo aggiornamento alle 23:34
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la decisione

Cosenza, “Rimborsopoli”: assolto l’ex sindaco Mario Occhiuto

La decisione del gup di Cosenza. Rinviato a giudizio Giuseppe Cirò. L’ex primo cittadino: «Il mio operato in 10 anni sempre limpido»

Pubblicato il: 28/01/2022 – 18:32
Cosenza, “Rimborsopoli”: assolto l’ex sindaco Mario Occhiuto

COSENZA L’ex sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto è stato assolto dall’accusa di aver lucrato sui rimborsi del Comune. Lo ha deciso oggi il gup del Tribunale di Cosenza, Claudia Pingitore. Occhiuto, unico tra gli indagati, è stato giudicato con il rito abbreviato. L’avvocato Nicola Carratelli, legale di fiducia dell’ex primo cittadino cosentino è riuscito a convincere i giudici con la sua tesi difensiva. Il giudice ha invece rinviato a giudizio Giuseppe Cirò, ex segretario particolare di Occhiuto, mentre è stato disposto il non luogo a procedere per Bruno Palermo, uno dei due dirigenti del settore Economato che si sono succeduti nel periodo d’indagine. Rinviata a giudizio, invece, l’altra economa del Comune Ada Francesca Federico. Federico e Cirò sosterranno il processo a partire dal 7 giugno.

Occhiuto: «Finalmente stabilita la verità, il mio operato in dieci anni sempre limpido»

«È terribile – ha detto l’ex sindaco Occhiuto commentando la sentenza del Gup – quando ti accusano di cose che non hai mai fatto e leggi ricostruzioni assurde inerenti il tuo modo di fare. Ti colgono una sensazione brutta ed un senso di impotenza che non auguro a nessuno di provare nella vita. Oggi finalmente è stata stabilita la verità. La sentenza del Gup, unitamente a quella emessa ieri sugli ‘appalti spezzatino’ gestiti dal Comune all’epoca in cui ero sindaco (in cui comunque Mario Occhiuto non era coinvolto, ndr), conferma che in dieci anni il mio operato è stato sempre limpido».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb

x

x