Ultimo aggiornamento alle 16:28
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

dal nazionale

Roulette Quirinale, il centrodestra rilancia la Casellati. È muro contro muro con il centrosinistra

Vertice notturno della coalizione, che dà mandato a Salvini di esplorare tutti i profili, ma la presidente del Senato è in pole. Fuoco di sbarramento del Pd e di Italia Viva

Pubblicato il: 28/01/2022 – 0:14
Roulette Quirinale, il centrodestra rilancia la Casellati. È muro contro muro con il centrosinistra

ROMA Il vertice del centrodestra riunitosi ieri sera ha deciso che nella votazione per il Quirinale di questa mattina indicherà uno dei nomi di alto livello proposto nei giorni scorsi, dando mandato a Matteo Salvini – previa ogni opportuna interlocuzione – di definirlo entro il nuovo vertice delle ore 9 di questa mattina. «Ho avuto mandato di esplorare tutti i profili, adesso vado e chiamo. Conto ci saranno passaggi risolutivi domani». Così il leader della Lega, Matteo Salvini. «Conto ci possano essere passaggi risolutivi e definitivi. Mio dovere è non mettere veti, quindi parlerò con tutti», ha aggiunto. A quanto si apprende il nome che indicherà Salvini per la quinta votazione sarà quello del presidente del Senato Elisabetta Casellati. L’ipotesi Casellati trova già il fuoco di sbarramento del centrosinistra. «Proporre la candidatura della seconda carica dello Stato, insieme all’opposizione, contro i propri alleati di governo sarebbe un’operazione mai vista nella storia del Quirinale. Assurda e incomprensibile. Rappresenterebbe, in sintesi, il modo più diretto per far saltare tutto», ribadisce il vicesegretario del Pd, Giuseppe Provenzano, che cita esattamente il tweet dei giorni scorsi del segretario Letta. Ieri in tardissima serata è tenuto un vertice tra Enrico Letta, Giuseppe Conte e Roberto Speranza: per questa mattina è convocata una riunione delle tre delegazioni di Pd, M5S e Leu per decidere il comportamento di reazione se la candidatura di Casellati sarà confermata. «Escludo totalmente» che Italia viva possa votare per Casellati Capo dello Stato, ha quindi detto la viceministra alle Infrastrutture, Teresa Bellanova. Stamattina Renzi riunirà i grandi elettori di Italia viva.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x