Ultimo aggiornamento alle 12:55
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Dal nazionale

Segregata in casa per 5 anni, fugge e denuncia il marito

La 27enne è riuscita a chiamare i carabinieri a Falconara Marittima con il cellulare di un passante. Ora è in una struttura protetta

Pubblicato il: 04/02/2022 – 18:21
Segregata in casa per 5 anni, fugge e denuncia il marito

FALCONARA MARITTIMA “Segregata” in casa dal marito connazionale per 5 anni e sottoposta a maltrattamenti, una giovane madre tunisina è riuscita a fuggire di casa e a chiamare i carabinieri con il cellulare di un passante. Durante l’ennesimo litigio, l’uomo le aveva spaccato il telefonico in testa.

La ricostruzione

Dopo 5 anni in Italia, lei 27 anni, non parla ancora italiano, ma il militare al telefono ha capito che aveva bisogno di aiuto e appena ha individuato l’indirizzo ha mandato una pattuglia. È successo a Falconara Marittima (Ancona). La 27enne ora è in un alloggio protetto, insieme ai figli di 3 e 5 anni. Il marito, 40 anni, operaio nel porto di Ancona, è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia.
Secondo quanto ha raccontato agli operatori, poteva uscire solo per piccoli acquisiti alimentari ed era sorvegliata dalla suocera.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x