Ultimo aggiornamento alle 16:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

nel cuore della guerra

Zelensky all’Occidente: «Volete che ci uccidano lentamente?». Mosca minaccia chi aiuterà l’Ucraina

Ultimo disperato appello del leader del paese assediato. La Russia “avverte” gli altri Stati: «Se ospitate i loro jet entrate nel conflitto»

Pubblicato il: 06/03/2022 – 18:46
Zelensky all’Occidente: «Volete che ci uccidano lentamente?». Mosca minaccia chi aiuterà l’Ucraina

«Vi chiediamo ogni giorno una no fly zone, se non ce la date, almeno forniteci aerei per proteggerci. Se non ci date neanche questi, rimane una sola soluzione: anche voi volete che ci uccidano lentamente. Questa sarà anche responsabilità della politica mondiale, dei leader occidentali. Oggi e per sempre». Questo è l’ultimo disperato appello del presidente ucraino Volodymyr Zelensky ai leader occidentali attraverso un video. «Ho discusso con il presidente del Consiglio Mario Draghi del modo per contrastare l’aggressione. L’ho informato sui crimini della Russia contro i civili, sul terrorismo nucleare. È stata sollevata la questione del sostegno all’Ucraina e dell’esame della nostra domanda di adesione in Europa», ha poi fatto sapere il presidente ucraino Zelensky via twitter. Il ministero della Difesa russo, citato da Interfax, però ha avvertito che qualunque Paese ospiti aerei militari ucraini «sarà coinvolto nel conflitto». «Sappiamo che ci sono alcuni aerei da combattimento in Romania e in altri Paesi confinanti. Vogliamo sottolineare che l’uso futuro di questi aerei contro la forze armate russe potrebbe essere considerato come un coinvolgimento di questi Paesi nel conflitto armato”, ammonisce Mosca.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x