Ultimo aggiornamento alle 19:05
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il fatto

Castrovillari, pedinano e rapinano un’anziana: due arresti (uno è minorenne)

Anche le lesioni personali tra le accuse. Nel rubare il denaro appena prelevato i due avrebbero provocato alla vittima diverse fratture

Pubblicato il: 09/03/2022 – 15:53
Castrovillari, pedinano e rapinano un’anziana: due arresti (uno è minorenne)

CASTROVILLARI Avrebbero compiuto una rapina lo scorso 18 novembre, in pieno centro a Castrovillari, ai danni di un’anziana che aveva appena prelevato del denaro all’ufficio postale provocando alla vittima diverse fratture. I carabinieri hanno arrestato due persone, una delle quali minore, con l’accusa di rapina e lesioni personali. Il maggiorenne è stato posto ai domiciliari mentre l’altro è stato condotto in una comunità.
Le due misure cautelari sono state disposte dal gip del tribunale di Castrovillari e da quello del Tribunale di minori di Catanzaro su richiesta delle rispettive Procure a conclusione di un’indagine che ha consentito di raccogliere gravi indizi di colpevolezza nei confronti dei due presunti autori della rapina. Dalle indagini, infatti, sarebbe emerso che i due, dopo avere pedinata la donna per circa 400 metri e averla sorpresa dalle spalle, l’avrebbero aggredita afferrandola per il braccio e strappandole dalle mani la borsa contenente il denaro appena prelevato. A causa dell’aggressione, l’anziana sarebbe caduta a terra riportando numerose fratture rendendo necessario un ricovero ospedaliero durato alcuni mesi.
I militari, secondo quanto riferito, hanno ricostruito l’accaduto attraverso le immagini di alcuni impianti di videosorveglianza presenti lungo il tragitto percorso dalla donna e dalla cui visione si sarebbe accertato che i due rapinatori l’hanno seguita passando all’azione materiale soltanto in corrispondenza di una una strada secondaria. L’analisi delle immagini ha permesso di delineare dei tratti somatici risultati compatibili con i due indagati. Inoltre, a seguito di perquisizioni nei domicili di entrambi sono stati trovati e sequestrati indumenti corrispondenti a quelli indossati dai responsabili della rapina.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x