Ultimo aggiornamento alle 22:08
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

la sentenza

Omicidio Bruni, assolto Luigi Abbruzzese. Marco Abbruzzese condannato a 4 anni

La sentenza pronunciata al termine della Camera di Consiglio in Corte d’Assise a Cosenza. Il pm aveva invocato la pena dell’ergastolo

Pubblicato il: 09/03/2022 – 18:53
di Fabio Benincasa
Omicidio Bruni, assolto Luigi Abbruzzese. Marco Abbruzzese condannato a 4 anni

COSENZA Assolto per non aver commesso il fatto. Questa la sentenza pronunciata al termine della Camera di Consiglio in Corte d’Assise a Cosenza (Giudice Paola Lucente, a latere Marco Bilotta) nell’ambito del processo sull’omicidio del boss cosentino Luca Bruni, detto “Bella Bella” nei confronti di uno degli imputati Luigi Abbruzzese (difeso dagli avvocati Cesare Badolato e Paolo Pisani). Per Marco Abbruzzese (difeso dagli avvocati Cesare Badolato e Antonio Quintieri), invece, i giudici hanno chiesto la pena di 4 anni e sei mesi per occultamento di cadavere.
Prima della decisione, aveva concluso l’arringa l’avvocato Antonio Quintieri preceduto nell’udienza di ieri dai colleghi Badolato e Pisani. Il pubblico ministero Vito Valerio al termine delle requisitoria aveva invocato la pena dell’ergastolo con isolamento diurno per 18 mesi nei confronti di entrambi gli imputati.

Luca Bruni

Il corpo di Bruni fu ritrovato sotterrato nelle campagne della città di Castrolibero, in località Orto Matera, grazie alle rivelazioni del pentito Adolfo Foggetti. A sparare fu uno dei migliori amici della vittima, Daniele Lamanna, oggi pentito. «L’ho sparato in testa con la 7.65, la pistola si è inceppata e Adolfo Foggetti mi ha passato la 38. L’ho colpito, ho buttato l’arma e sono andato via». Del corpo non si seppe nulla fino al 2014. Sul delitto sono stati costruiti cinque processi, imbastiti per individuare tutti i responsabili di quell’omicidio.

Per approfondire

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x