Ultimo aggiornamento alle 9:44
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’operazione

Furbetti del reddito di cittadinanza, 10 persone denunciate a Cassano

Tra gli indagati 5 stranieri che hanno fornito false attestazioni sulla propria residenza. Avviata revoca e recupero delle somme accreditate

Pubblicato il: 11/03/2022 – 12:01
Furbetti del reddito di cittadinanza, 10 persone denunciate a Cassano

CASSANO ALLO IONIO I Carabinieri della Stazione di Cassano all’Ionio, all’esito di appositi accertamenti, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Castrovillari dieci soggetti, tutti residenti a Cassano, ritenuti responsabili di false dichiarazioni e false attestazioni ai fini della percezione del reddito di cittadinanza, in violazione delle normative di cui al Decreto Legge n. 4/2019. Nello specifico, cinque soggetti, di nazionalità straniera e in attesa di occupazione, avrebbero fornito false attestazioni relativamente al requisito minimo dei dieci anni di residenza sul suolo italiano per poter beneficiare dell’emolumento in questione. Altri cinque soggetti, di cui uno di nazionalità italiana, avrebbero invece fornito false attestazioni in relazione alla composizione dei rispettivi nuclei familiari per poter accedere al beneficio. L’attività investigativa intrapresa dai militari operanti, ha consentito di ricostruire, a livello di gravità indiziaria ed in attesa dei successivi sviluppi, attesa l’attuale fase di svolgimento delle indagini preliminari, l’indebita percezione dell’emolumento in questione, per i quali l’ente previdenziale provvederà alla sospensione, revoca e recupero delle somme indebitamente accreditate. Comportamenti ricostruiti a livello di elevata probabilità e che si sarebbero sostanziati in un complesso di false attestazioni finalizzate all’ottenimento del beneficio economico.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x