Ultimo aggiornamento alle 23:46
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

l’intervento

Incendio con metodo mafioso, calabrese in carcere a Brescia

Il 48enne è stato condannato dopo il rogo ad alcuni mezzi commesso a Seriate. Deve scontrare ancora tre anni e tre mesi

Pubblicato il: 26/03/2022 – 7:28
Incendio con metodo mafioso, calabrese in carcere a Brescia

BRESCIA Deve scontare ancora 3 anni e 3 mesi per l’incendio di numerosi veicoli commesso insieme ad altre due persone a cui è stato contestata l’aggravante del metodo mafioso. I Carabinieri della Stazione di Gavardo (Brescia) hanno arrestato un 48enne calabrese con precedenti penali su mandato della Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Brescia e lo hanno portato nel carcere di Canton Mombello per scontare il resto della pena. L’uomo è stato condannato per il reato di danneggiamento dopo l’incendio autoarticolati, trattori stradali e rimorchi frigoriferi commesso a Seriate (Bergamo) il 6 dicembre 2015.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x