Ultimo aggiornamento alle 23:46
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il sit in

Presidio dei vigilanti alla prefettura di Catanzaro, «chiediamo il rinnovo del contratto»

Filcams Cgil e Fisacat Cisl: «Le parti datoriali hanno fatto naufragare la trattativa, serve l’attenzione delle istituzioni»

Pubblicato il: 12/04/2022 – 12:40
Presidio dei vigilanti alla prefettura di Catanzaro, «chiediamo il rinnovo del contratto»

CATANZARO Davanti alla Prefettura di Catanzaro questa mattina lavoratrici e lavoratori del settore Vigilanza si sono radunati in un presidio. I dipendenti protestano per la loro situazione lavorativa precaria senza alcuna prospettiva di ottenere stabilità, in coerenza con il contratto nazionale del lavoro. Accanto ai dipendenti che hanno avuto l’ultimo rinnovo contrattuale circa sei anni fa i sindacati: il segretario generale di Filcams Cgil Calabria Giuseppe Valentino e il segretario generale di Fisascat Cisl Calabria Caterina Fulciniti. «Non possiamo accettare l’atteggiamento delle parti datoriali che hanno fatto naufragare la trattativa per il contratto nazionale del lavoro – hanno detto i segretari al sit in – ai danni di lavoratori che hanno un ruolo fondamentale, si tratta infatti di dipendenti che si occupano della sorveglianza di luoghi privati e pubblici come aeroporti, ospedali, banche, condomini».
«La condizione del settore è peggiorata ulteriormente in questi ultimi anni e potrebbe diventare ancora più drammatica se si pensa che il parlamento sta approvando l’ennesima modifica al codice degli appalti che escluderebbe il dovere di applicazione della clausola sociale negli appalti di servizi. Chiediamo alle istituzioni e alla politica – hanno concluso i sindacati – attenzione e responsabilità verso questi lavoratori e lavoratrici e per questo ci rivolgeremo al Prefetto di Catanzaro»

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x