Ultimo aggiornamento alle 23:32
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

le scelte

Procura nazionale antimafia, Gratteri tra i tre nomi proposti al Plenum del Csm

Il procuratore di Catanzaro ottiene due voti in Quinta Commissione, come l’aggiunto della Pna Russo. Una preferenza per Melillo

Pubblicato il: 13/04/2022 – 10:26
Procura nazionale antimafia, Gratteri tra i tre nomi proposti al Plenum del Csm

CATANZARO Sarà una sfida a tre. Dopo il primo “turno”, la Quinta commissione del Csm proporrà al Plenum tre nomi: sono quelli del procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri (che ha ottenuto due voti), dell’aggiunto della Procura nazionale antimafia Giovanni Russo (due voti anche per lui) e di Giovanni Melillo, procuratore di Napoli, che ha ottenuto un solo voto.

La votazione per il nuovo procuratore nazionale antimafia

A favore di Gratteri hanno votato il togato Sebastiano Ardita e il laico Fulvio Gigliotti. Per Russo invece il consigliere di Magistratura Indipendente Antonio D’Amato e il laico di Forza Italia Alessio Lanzi. Per Melillo la togata di Area Alessandra Dal Moro. Mentre si è astenuto il consigliere di Unicost Michele Ciambellini.

Ai primi di maggio la scelta del Plenum

La votazione riserva una sorpresa: alla vigilia Melillo era accreditato di un numero superiore di voti. Ora, ai primi giorni di maggio, il Plenum voterà per i tre proposti (Gratteri, Russo e Melillo); successivamente ci sarà il ballottaggio tra i due che totalizzeranno più voti. Siamo alla stretta finale, dunque, della tornata che – una volta conclusa – avvierà un effetto domino in alcune tra le Procure più importanti del Paese. Nei giorni scorsi il Csm ha impresso un’accelerazione sulla scelta del successore di Federico Cafiero de Raho, con le audizioni, in Commissione Direttivi, dei sette candidati, inizialmente convocate per il 12 aprile. Un segnale della volontà di stringere i tempi, considerata l’importanza e la delicatezza del posto da ricoprire, rimasto senza titolare dallo scorso febbraio. (redazione@corrierecal.it)

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x