Ultimo aggiornamento alle 23:34
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

L’iniziativa

Camera commercio di Cosenza, Algieri: «Potenziata la sede Corigliano Rossano»

Il presidente dell’Ente camerale bruzio: «Si punta ad ampliamento dei servizi e alla riqualificazione dei locali»

Pubblicato il: 13/05/2022 – 16:55
Camera commercio di Cosenza, Algieri: «Potenziata la sede Corigliano Rossano»

COSENZA «La Camera di commercio di Cosenza amplia la gamma di servizi per l’innovazione della sua sede decentrata di Cantinella di Corigliano-Rossano attivando un nuovo ‘presidio digitale’ volto a favorire la digitalizzazione delle imprese e dell’intero tessuto produttivo locale attraverso un rapporto più semplice, efficace ed agile». Lo riporta un comunicato dell’ente camerale. «Per gli imprenditori questo significa – prosegue il comunicato – avere a disposizione un ulteriore punto di accesso a nuovi strumenti e opportunità: dal dispositivo di Firma Digitale più aggiornato, all’attivazione del Cassetto Digitale, la piattaforma realizzata da Infocamere, che permette di avere sempre a portata di mano gratuitamente documenti e informazioni della propria azienda. Una serie di nuovi servizi che vanno ad aggiungersi a quelli già esistenti, pensati e voluti al fine di accompagnare l’utenza a soddisfare le proprie esigenze attraverso i più recenti canali digitali».

La sede decentrata di Cantinella di Corigliano-Rossano della Camera di Commercio di Cosenza


«L’ampliamento dei servizi – è detto nel comunicato – è parte di un’importante attività di potenziamento della sede jonica che vede anche un rilevante intervento di ammodernamento dei locali nell’ambito dei lavori programmati per il prossimo triennio. È stato già approvato, infatti, il Progetto di Fattibilità che prevede la riqualificazione dei locali al fine di realizzare laboratori, spazi di co-working, meeting room e sala conferenze».
«L’obiettivo generale – dichiara il presidente Klaus Algieri – è quello di strutturare un immobile che abbia dotazioni tecniche avanzate e flessibilità di funzioni, così da essere un “contenitore” prestazionale per l’inserimento di attività dirette a promuovere la nascita di un ecosistema di innovazione rivolto in particolare alla sostenibilità e allo sviluppo di processi di economia circolare nel settore agroalimentare, e non solo, sul territorio calabrese. È per questo motivo che accanto agli interventi sull’immobile – prosegue Algieri – prevediamo anche la creazione di contenuti e percorsi che vedranno in campo lo sviluppo di nuove competenze e l’utilizzo di tecnologie innovative per innescare processi di cambiamento ed innovazione nelle aziende del territorio e favorire la nascita di start-up in grado di promuovere percorsi di sostenibilità».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Design: cfweb

x

x