Ultimo aggiornamento alle 20:41
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

il caso

Video con insulti a Cosenza e alla Calabria, anche il sindaco di Vicenza condanna il tifoso veneto

Rucco: va stigmatizzata ogni forma di razzismo, ma ora bisogna abbassare i toni in vista del prossimo match, bene Zanettin

Pubblicato il: 15/05/2022 – 20:28
Video con insulti a Cosenza e alla Calabria, anche il sindaco di Vicenza condanna il tifoso veneto

VICENZA Il sindaco di Vicenza, Francesco Rucco, prende le distanze dal tifoso biancorosso che in un video, registrato sugli spalti dello stadio Menti durante il match di andata dello spareggio play-out per restare in serie B di giovedì scorso tra Lanerossi e Cosenza, offende pesantemente i supporter calabresi. “Va condannata ogni forma di razzismo, quindi condanno il gesto”, dichiara oggi pomeriggio all’Ansa, stigmatizzando l’episodio. Il video, diventato virale, ha ulteriormente “surriscaldato” il clima tra le due tifoserie in vista del retourn-match in programma in programma venerdì 20 maggio allo stadio di Cosenza. “Chiedo a tutti di abbassare i toni, Vicenza e Cosenza si stanno giocando una salvezza importante, ma una partita di calcio non può diventare una battaglia dentro e fuori dal campo, con interferenze da parte del mondo della politica”, ha aggiunto il primo cittadino del capoluogo berico. “Giocatori e dirigenti dei due club devono dare il buon esempio”, agguge Rucco. Poi precisa: “bene ha fatto l’onorevole Pierantonio Zanettin a presentare nelle ultime ore un’interrogazione al ministro Lamorgese, per fare in modo che venerdì sera a Cosenza sia garantito l’ordine pubblico e la sicurezza dei tifosi, ovviamente di entrambe le squadre”. In riferimento alle dichiarazioni, rilasciate ieri da Anna Laura Orrico, deputata del Movimento 5 stelle che ha aperto un caso politico parlando “di ingiustizie sportive e di disparità di trattamento a favore di chi ha un Pil più elevato e chiedendo l’intervento della Lega calcio in vista della partita di ritorno dei playout”. “Chiedo che ci sia rispetto per Vicenza e per i vicentini, non trovo corretto che un deputato vada ad interessarsi di vicende calcistiche”. “Inoltre se nella nostra provincia il Pil è alto significa che i vicentini sono grandi lavoratori”, conclude Rucco.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x