Ultimo aggiornamento alle 11:58
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

L’investimento

Pnrr, al via 74 dottorati “industriali e innovativi” all’Unical

Amarelli (Confindustria): «Favorire l’inserimento di giovani ricercatori è una priorità per le aziende che vogliono crescere»

Pubblicato il: 18/05/2022 – 16:55
Pnrr, al via 74 dottorati “industriali e innovativi” all’Unical

COSENZA «Contribuire alla definizione di percorsi di alta formazione di interesse per il mondo produttivo, favorire l’inserimento di giovani ricercatori in impresa sostenendone le attività di ricerca e sviluppo rappresenta una priorità per le aziende che hanno necessità di crescere e per assicurare la creazione di figure professionali di alto valore scientifico». «Così il presidente di Confindustria Cosenza Fortunato Amarelli – si legge in una nota – commenta la manifestazione di interesse sui “dottorati industriali innovativi” che l’Università della Calabria sta avviando con il coinvolgimento attivo delle aziende. Il Ministero dell’Università e della Ricerca ha attivato con proprio decreto 74 borse di dottorato per l’Ateneo di Arcavacata, attraverso risorse provenienti dal Pnrr e dal cofinanziamento al 50 per cento delle imprese partner che si candidano a realizzare i progetti attraverso una manifestazione di interesse pubblica.
“L’obiettivo dei dottorati industriali – continua il presidente Amarelli – è quello di formare figure professionali altamente specializzate che favoriscano il processo di digitalizzazione e di innovazione del tessuto socio-economico, favorendo la transizione verso una economia basata sulla conoscenza. Il tutto in risposta anche alla necessità di efficaci sinergie tra mondo accademico e sistema produttivo capaci di generare nuovo sviluppo per il territorio. Sinergie a cui stiamo lavorando da tempo con l’ateneo guidato dal Rettore Nicola Leone, in particolare con il Delegato al Trasferimento Tecnologico Maurizio Muzzupappa e con l’Area della Ricerca”. Gli ambiti di ricerca riguardano i temi della S3 Calabria (Smart Specialisation Strategy 21/27), in linea con gli obiettivi del Pnrr. Le borse, destinate agli iscritti ai corsi di dottorato, sono di durata triennale e di importo pari a 60mila euro ciascuna. La scadenza per la presentazione delle manifestazioni di interesse – conclude la nota – è il 23 maggio 2022. Nella sezione “Bandi di gara” del portale dell’Unical e sul sito di Unindustria Calabria le procedure relative all’avviso».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x