Ultimo aggiornamento alle 7:27
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

la solidarietà

Loizzo incontra l’imprenditore che ha denunciato il racket: «Notarianni esempio fulgido di legalità»

La capogruppo della Lega in Consiglio regionale: «Ha contribuito alla condanna di mafiosi, non dobbiamo lasciarlo solo»

Pubblicato il: 26/05/2022 – 10:48
Loizzo incontra l’imprenditore che ha denunciato il racket: «Notarianni esempio fulgido di legalità»

CATANZARO «Giovanni Notaraianni è un esempio fulgido di legalità e un vanto per tutta la Calabria». Lo ha detto Simona Loizzo, capogruppo della Lega in consiglio regionale, incontrando il coraggioso imprenditore che con le sue dichiarazioni ha contribuito alla condanna di diversi esponenti mafiosi del Crotonese. «Ho portato a Giovanni – ha detto Loizzo – la solidarietà del segretario Salvini e l’appoggio incondizionato di tutto il partito. Notaraianni vive sotto scorta da tre anni – ha aggiunto Loizzo – per il coraggio e la dignità straordinaria che ha dimostrato ribellandosi alla ‘ndrangheta. La recente sentenza del tribunale di Crotone è un tassello importante per la lotta alla ndrangheta, che deve vederci tutti uniti. Giovanni Notaraianni – ha concluso Simona Loizzo – non deve essere lasciato mai solo ma deve trovare la continua solidarietà concreta da parte di tutte le forze politiche e sociali calabresi».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x