Ultimo aggiornamento alle 21:01
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

La posizione

«Le ragioni del “Si” ai referendum sulla giustizia»

È un momento delicato a livello sociale e politico, tra vecchie e nuove emergenze e criticità che stanno scompaginando ulteriormente il tessuto sociale già divenuto molto fragile. È questo il mome…

Pubblicato il: 27/05/2022 – 11:02
di Candida Tucci*
«Le ragioni del “Si” ai referendum sulla giustizia»

È un momento delicato a livello sociale e politico, tra vecchie e nuove emergenze e criticità che stanno scompaginando ulteriormente il tessuto sociale già divenuto molto fragile. È questo il momento, però, di rinsaldare valori fondamentali e richiamare l’attenzione di noi tutti sulla necessità di partecipare alla vita democratica del nostro Paese mediante l’espressione del voto che ci viene chiesto per il prossimo 12 giugno con il Referendum.
Il voto è un diritto-dovere di ogni cittadino il cui fine è quello di contribuire alla formazione del processo legislativo relativamente alle leggi oggetto dei quesiti, l’astensione ed il non voto non è espressione di volontà ma rinuncia.
Noi del Circolo di Cosenza del Movimento Politico siamo per il Si ai quesiti referendari perché nel caso in esame siamo convinti che le modifiche che si intendono apportare con il SI contribuiranno a rendere la giustizia sempre più conforme a quei principi liberali tipici delle democrazie compiute a cui il nostro movimento guarda da sempre.
Infatti maggiore distinzione tra le funzioni di Pubblico Accusatore e Giudice, partecipazione degli Avvocati e dei Professori Universitari alla valutazione della efficienza dei singoli Uffici, limitazioni della custodia cautelare ,riaffermazione del principio che solo la sentenza definitiva di condanna può escludere dalla vita pubblica gli amministratori pubblici, nonché regole per limitare il poteri delle correnti del CSM ,sono battaglie che da sempre hanno ispirato la nostra azione politica.
Una giustizia sempre più giusta ed efficiente al servizio dei cittadini così da tutelare i diritti ed i doveri che la Costituzione ci assegna. Tutti soggetti alla legge per essere tutti liberi (cit. Cicerone)
*Segretario Circolo di Cosenza del Movimento Politico “La Calabria che Vuoi “

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x