Ultimo aggiornamento alle 21:17
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Il fatto

Cosenza, evade due volte in poche ore: dai domiciliari finisce in carcere

L’uomo è stato sorpreso prima nelle vicinanze di centro commerciale e poi mentre prelevava denaro da uno sportello bancomat

Pubblicato il: 01/06/2022 – 12:18
Cosenza, evade due volte in poche ore: dai domiciliari finisce in carcere

COSENZA Un giovane di Cosenza è stato arrestato per due volte in poche ore passando dal regime cautelare degli arresti domiciliari al carcere. Troppo forte per lui il richiamo prima di un centro commerciale e poi poco dopo l’esigenza di rifornirsi di denaro.
Nel corso dei normali servizi di controlli un pattuglia dei carabinieri di Cosenza lo ha sorpreso una prima volta nei pressi della struttura commerciale nel centro urbano cittadino e quindi riportato a casa in attesa di rito direttissimo per evasione. Ma durante la notte il giovane è stato nuovamente visto fuori casa dai carabinieri mentre prelevava denaro contante da un bancomat. A quel punto il soggetto è stato condotto direttamente nella casa circondariale a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x