Ultimo aggiornamento alle 2:04
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

il fatto

Adescava ragazzine online fingendosi un 17enne: arrestato maestro di una scuola elementare

L’uomo, grazie all’utilizzo di un software in grado di modificare l’aspetto, si spacciava per un ragazzo

Pubblicato il: 18/06/2022 – 9:39
Adescava ragazzine online fingendosi un 17enne: arrestato maestro di una scuola elementare

BRESCIA Adescava ragazze minorenni online fingendosi un 17enne. Un insegnante di scuola primaria originario del Piemonte, è stato arresto a Roma con l’accusa di adescamento e violenza sessuale ai danni di minorenni, produzione e detenzione di materiale pedopornografico, dopo la denuncia alla Polizia Postale di Brescia da parte della madre di una delle vittime. L’uomo, secondo quanto riposta Il Giorno, è stato per un periodo residente in Calabria. È risultato per mesi irrintracciabile ma gli investigatori – forti della collaborazione con gli agenti del Centro nazionale per il contrasto alla pedopornografia online e di quelli dei Compartimenti della Polizia postale della Lombardia, della Calabria e del Lazio – sono riusciti ad individuarlo nella città di Roma e ad arrestarlo. Le successive perquisizioni hanno portato al sequestro di uno smartphone nel quale sono stati trovati 144 tra immagini e video a carattere pedopornografico. I video ritraevano le registrazioni delle videochiamate a sfondo sessuale che il criminale realizzava adescando minori spacciandosi, grazie all’utilizzo di un software in grado di modificare l’aspetto, per un giovane ragazzo. «Almeno altre due ragazzine, di Modena e dell’Aquila, sarebbero state adescate, e potrebbero essercene altre», scrive Il Giorno. Coinvolte le procure di Brescia e di Reggio Calabria.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria

Concessionario Basic Media Servizi Srl

Telefono: 0984-391711
Cellulare: 351 8568553
Email: info@basicms.it

Design: cfweb

x

x