Ultimo aggiornamento alle 22:53
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Il caso

Giovane aggredito a Crotone. «Davide si è aggravato»

Il presidente della Conferenza episcopale, il cardinale Zuppi ha ricordato il ragazzo ricoverato a Bologna: «Lo affidiamo a Maria»

Pubblicato il: 08/09/2022 – 21:28
Giovane aggredito a Crotone.  «Davide si è aggravato»

FIRENZE Una preghiera del cardinale Matteo Maria Zuppi, presidente della Conferenza episcopale italiana, in occasione della celebrazione della festa della Natività di Maria a Firenze rivolta al ragazzo di Bologna, Davide Ferrerio, picchiato quest’estate a Crotone per uno scambio di persona. «La situazione all’ospedale di Bologna è peggiorata – ha detto Zuppi riferendosi alle condizioni di salute del giovane finito in coma .- Rivolgo un pensiero a lui e a tutti coloro che sono nella fragilità affinché possano trovare guarigione, che nessuno sia lasciato solo nella sua debolezza. Lo affidiamo a Maria».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x