Ultimo aggiornamento alle 18:18
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

lA VICENDA

Amiche litigano con la figlia, la madre le investe con l’auto: arrestata

La 40enne ha prima aggredito le ragazze con una spranga nel Casertano. Poi il tentativo di ucciderle con la vettura

Pubblicato il: 09/09/2022 – 13:48
Amiche litigano con la figlia, la madre le investe con l’auto: arrestata

CASERTA Prima ha aggredito le amiche della figlia con una spranga e poi ha tentato di ucciderle investendole, con la sua auto, mentre in gruppo passeggiavano sul marciapiede: è quanto accaduto nella tarda serata dello scorso 6 settembre a Casal di Principe, in provincia di Caserta, dove la Polizia di Stato, che era sul posto, ha individuato, inseguito e bloccato la donna, C.A., una 40enne dell’hinterland di Aversa, in provincia di Caserta, con precedenti.

Le immagini dell’aggresione


La donna, secondo gli investigatori, aveva deciso di aggredire e di investire le ragazze a causa dei rapporti conflittuali che le stesse avevano con sua figlia.
Adesso è in attesa dell’udienza di convalida nel carcere femminile di Pozzuoli in provincia di Napoli. Dalle indagini della Polizia di Stato di stanza nella vicina Casapesenna, coordinate dalla Procura di Napoli Nord, è emerso il movente del grave gesto che ha spinto gli inquirenti a ritenere sussistente il pericolo di fuga e quindi a disporre ne confronti dell’indagata un provvedimento di fermo per il reato di tentato omicidio pluriaggravato.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x