Ultimo aggiornamento alle 22:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 1 minuto
Cambia colore:
 

Intervento

Aggredisce agenti a Vibo, immobilizzato con il taser

Il giovane si è scagliato prima contro il personale dell’ufficio immigrazione. Poi contro i poliziotti intervenuti. È stato arrestato

Pubblicato il: 03/10/2022 – 10:49
Aggredisce agenti a Vibo, immobilizzato con il taser

VIBO VALENTIA Resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. Con queste accuse i poliziotti della squadra volante di Vibo Valentia hanno tratto in arresto un uomo. Tutto è iniziato all’interno dei locali dell’ufficio immigrazione, l’uomo, senza un apparente motivo, si è scagliato contro il personale addetto al front office fortunatamente protetto da vetri anti effrazione, danneggiando inoltre,  gli arredi presenti nella sala d’aspetto dell’ufficio.  
La condotta del giovane, ormai fuori controllo, è proseguita con il lancio di alcuni oggetti contro i poliziotti della volante giunti in ausilio dei colleghi dell’ufficio immigrazione. L’uomo si è avvicinato pericolosamente a questi ultimi, rendendo cosi necessario l’utilizzo dell’arma a impulsi elettrici per contenere la condotta violenta del giovane esagitato, senza nessuna conseguenza per la sua salute e trarlo in arresto.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x