Ultimo aggiornamento alle 21:57
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’intervento

Fondi per la sanità di Cosenza, Pichierri: risultato straordinario di Occhiuto

Il responsabile nazionale del dipartimento di Noi con l’Italia commenta lo stanziamento di risorse per le strutture cosentine

Pubblicato il: 18/10/2022 – 13:26
Fondi per la sanità di Cosenza, Pichierri: risultato straordinario di Occhiuto

COSENZA “Il presidente della Regione Roberto Occhiuto ha ottenuto dall’esecutivo Draghi un risultato straordinario ed eclatante per la città di Cosenza e per l’intera regione”. Così Franco Pichierri, responsabile nazionale sanità di Noi con l’Italia. “Il governo – dice Pichierri – ha, infatti, stanziato per la nascita e l’adeguamento delle strutture sanitarie del capoluogo bruzio 349 milioni di euro, incrementando la iniziale somma di 191,1 milioni di euro, di circa 158 milioni. Incremento che, tra l’altro, come avevamo previsto e richiesto nella proposta personale, e condivisa da Noi con l’Italia, nel programma amministrativo rappresentato alla città lo scorso anno, consentirà l’importante riutilizzo del presidio Ospedaliero dell’Annunziata (certamente anche del Mariano Santo e dell’Inrca, quali presidi pubblici collegati). In verità, per quanto ci riguarda, avevamo suggerito di collocare il nuovo Ospedale nell’area universitaria (vicinissima a Vaglio Lise), ma dopo la legittima decisione del Consiglio  comunale di Cosenza e del sindaco, la scelta è democraticamente definita. Dopodiché, siamo grati al presidente Occhiuto per l’importante e vitale risultato ottenuto, foriero certamente di un necessario riscatto del comparto sanitario cosentino e calabrese, che per troppi anni non riesce a dare sufficienti risposte in uno dei settori più importanti della vita di una comunità, disattendendo, oltretutto, il dettato costituzionale che impone allo stato di dare risposte adeguate alla richiesta di salute dei cittadini. Grazie, dunque, presidente, nella speranza – conclude Pichierri – che la burocrazia e gli uffici interessati sappiano cogliere la opportunità in sintonia con il fare e la volontà del Governatore calabrese”.

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x