Ultimo aggiornamento alle 7:20
Corriere della Calabria - Home

I nostri canali


Si legge in: 2 minuti
Cambia colore:
 

l’incontro

Gallo al presidio del Consorzio di bonifica dello Jonio Cosentino: «Non lasceremo indietro nessuno»

L’assessore all’Agricoltura: «Proveremo ad offrire risposte utili a circoscrivere disagi e ritardi, in primis legati al pagamento degli stipendi»

Pubblicato il: 21/10/2022 – 14:00
Gallo al presidio del Consorzio di bonifica dello Jonio Cosentino: «Non lasceremo indietro nessuno»

TREBISACCE «Sono stato al presidio dei lavoratori del Consorzio di Bonifica del Bacino dello Jonio Cosentino, da qualche giorno insieme ai sindacati impegnati in una protesta civile e pacifica per vedersi riconosciuti diritti fondamentali. Ho scelto di esserci perché ritengo che, al di là delle discussioni su competenze e responsabilità su questioni ormai risalenti nel tempo, sia mio dovere di rappresentante del territorio e di amministratore regionale ascoltare la voce di persone che chiedono – a ragione – dignità e giustizia sociale». Lo scrive su Facebook l’assessore regionale all’Agricoltura, Gianluca Gallo.
«Soprattutto ho scelto di esserci in coscienza, nella consapevolezza di essere impegnato, per quanto riguarda la Regione, a ricercare soluzioni ad una situazione oggettivamente drammatica, per centinaia di persone e le loro famiglie, ma anche per l’intero comparto agricolo – prosegue Gallo – che dell’attività di questi lavoratori (e più in generale di un sistema di bonifica razionale ed efficiente) ha grande bisogno».
«È ormai evidente: cambiare, rispetto al passato, è una necessità urgente. Lo faremo in Consiglio regionale, con la riforma dei consorzi. Da subito ed in tempi brevi, però, portando a compimento un lavoro già avviato – conclude l’assessore all’Agricoltura della Regione Calabria – proveremo ad offrire risposte utili quantomeno a circoscrivere in maniera degna ed adeguata disagi e ritardi, in primis legati al pagamento degli stipendi, maturati negli anni per opinabili vicende gestionali. Avanti su questa strada, allora. Insieme, senza lasciare nessuno indietro».

Argomenti
Categorie collegate

Corriere della Calabria - Notizie calabresi
Corriere delle Calabria è una testata giornalistica di News&Com S.r.l ©2012-. Tutti i diritti riservati.
P.IVA. 03199620794, Via del Mare, 65/3 S.Eufemia, Lamezia Terme (CZ)
Iscrizione tribunale di Lamezia Terme 5/2011 - Direttore responsabile Paola Militano
Effettua una ricerca sul Corriere delle Calabria
Design: cfweb

x

x